Adesso e Domani: gli ospiti al seminario

Al seminario ADESSO e DOMANI, percorsi, emozioni e diritti di una generazione, parteciperanno tanti ospiti che metteranno la loro professionalità ed esperienza al servizio della conoscenza.

Ecco dei brevi profili degli ospiti che si susseguiranno durante le due giornate di approfondimento:

Francesca Della Ratta ricercatrice ISTAT, docente nel master universitario in metodologia della ricerca sociale della Sapienza di Roma Mercato del lavoro e Sociologia del lavoro ed esperta del sistema delle professioni nel mercato del lavoro. Sarà lei ad aprire i lavori del seminario con la presentazione "Storie precarie", una recente indagine curata da lei, commissionata dalla CGIL e dalla rivista "Internazionale".

Alessandro Coppola ricercatore e docente, autore di Apocalypse town, un libro sul crollo delle città industriali statunitensi. Gli è stato assegnato il Premio Lo Straniero 2012, e studioso di community organizing, una formula di sindacalismo basato su un approccio pedagogico: insegnare agli ultimi ad autorappresentarsi, in modo pragmatico, per ottenere risultati, creando leadership e capacità in comunità deboli.

Derrick De Kerckhove professore universitario nel Dipartimento di lingua francese all'Università di Toronto e attualmente docente presso la Facoltà di Sociologia dell'Università degli Studi di Napoli Federico II. E' un massmediologo di fama internazionale e, considerato a tutti gli effetti l'erede di Marshall McLuhan, dirige il Programma McLuhan in Cultura e Tecnologia con lo scopo di incoraggiare la comprensione dell'impatto della tecnologia sulla cultura e la società da prospettive teoriche a realizzazioni pratiche.

Giancarlo Visitilli giovane insegnante di lettere ha scritto il libro E la felicità, prof? in cui racconta la scuola di oggi attraverso lo sguardo di adolescenti , perché si parla sempre di scuola, ma poco di alunni, con uno sguardo che rivela caratteri disillusi ma non arresi. Non rinuncia a quella che considera la sfida più importante del suo mestiere: spingere ogni ragazzo alla ricerca della felicità, perché dalla felicità la scuola non può assolutamente prescindere.

Ilaria Lani laureata in Economia delle Amministrazioni Pubbliche e delle Istituzioni Internazionali presso l’Università degli Studi di Siena è stata una delle anime del movimento Giovani Non Più Disposti a Tutto. Oggi è responsabile alle politiche giovanili della CGIL : in questo ruolo uno degli obiettivi principali che si pone è costruire forme e spazi per far emergere un punto di vista generazionale all’interno del dibattito sindacale.

Emanuele Toscano sociologo e blogger, dopo aver studiato sociologia a Roma ed essere stato in Francia e in Inghilterra, dove ha continuato i suoi studi, adesso insegna sociologia generale in alcuni corsi alla Sapienza di Roma e dirige una rivista online per promuovere il lavoro di giovani sociologi a livello internazionale, New Cultural Frontiers.

Federico Del Giudice studente di Scienze Politiche alla Sapienza di Roma e portavoce della Rete della Conoscenza, una confederazione che riunisce UDS e Link rispettivamente Associazione degli studenti delle scuole superiori e coordinamento di studenti universitari, nelle sue 100 sedi presenti in tutta Italia, di difendere i loro diritti e di conquistarne di nuovi.